Hoepli

Dizionario Italiano

Dizionario online tratto da:

Grande Dizionario Italiano
di GABRIELLI ALDO
Dizionario della Lingua Italiana

Editore: HOEPLI


Cerca il Significato


 La parola che hai cercato ha 20 significati.
venire
[ve-nì-re]
(vèngo, ant. o poet. vègno, vièni, viène, veniàmo, venìte, vèngono, ant. o poet. vègnono; venìvo, venìvi, venivàmo, venìvano; vénni, venìsti, vénne, venìmmo, venìste, vénnero; verrò, verrài, verrà, verrémo, verréte, verrànno; congiunt. pres. vènga, veniàmo, veniàte, vèngano; venìssi, venìssimo, venìste, venìssero; verrèi, verrésti, verrèbbe, verréste, verrèbbero; imperat. vièni, veniàmo, venìte, vèngano; venèndo; veniènte, ant. o lett. vegnènte; venùto)
A v. intr. (aus. essere)
1 Recarsi nel luogo in cui si trova o si troverà la persona a cui si parla o la persona che parla: vengo a casa tua; vieni a casa mia; v. in macchina, in treno; verrà da noi; vieni qui immediatamente
Andare e venire, di persone o cose, muoversi in modo alternato e ripetuto nei due sensi: treni che vanno e vengono; fig. di fenomeno, manifestarsi in modo irregolare: il microfono non funzionava bene e la voce andava e veniva; le sue buone intenzioni vanno e vengono
Venire dentro, entrare
Venire giù, scendere, precipitare, cadere: veniva giù la neve
Venire meno, di persona, perdere i sensi, svenire: venne meno per l'emozione
Venire via, allontanarsi; di cosa, staccarsi: la tappezzeria è venuta via facilmente
Venire vicino, accostarsi
fam. Venire fuori, uscire, emergere, apparire: è venuto fuori il sole; fig. di libro o periodico, uscire, essere pubblicato
| Venire fuori con qualcosa, avere delle uscite inaspettate e singolari: è venuto fuori con strani discorsi
ass. Venirne fuori, riuscire a superare una situazione particolarmente grave, complessa o dolorosa, spec. senza gravi danni: era coinvolto in uno scandalo: gli è stato difficile venirne fuori
2 (con indicazione del moto da luogo) Avere origine da, essere partito da, provenire: il treno viene da Parigi; una musica che viene da lontano; il vento che viene dal Nord; accetto questo dono perché viene da te!
fig. Provenire, discendere: da che ti viene tanta prepotenza?; viene da una buona famiglia
| Venire dalla gavetta, di ufficiale che ha iniziato la carriera come soldato semplice; estens. di persona che ha raggiunto una buona posizione dopo essere partita da lavori molto umili
| Venire dal niente, avere raggiunto una discreta fortuna, pur provenendo da umili origini
| Viene dalla politica, ha svolto in precedenza attività politica
non com. Farsi venire qualcosa, fare in modo che venga spedita, mandata: mi son fatto venire quel libro d'arte da New York
3 Aggregarsi alla compagnia di qualcuno: vengo con voi; la mamma vuole che tu venga con me
4 Arrivare, pervenire, giungere: attento, viene una macchina; lo aspetto da tanto, ma non viene
Venire a capo di qualcosa, approdare a una soluzione
Venire a noia, cominciare ad annoiare
Venire a parole, litigare
Venire a patti, a un accomodamento, giungere a una soluzione di compromesso
Venire a sapere, a conoscenza, apprendere
Venire a una conclusione, concludere
Venire al fatto, al dunque, al nocciolo, giungere alla sostanza di una questione
Venire alle mani, accapigliarsi, azzuffarsi
Venire in odio, in antipatia, diventare odioso, antipatico
Venire in possesso, impossessarsi
fig. Venire ai ferri corti, giungere ad aperto contrasto
| Venire alla luce, di persona, nascere di reperti archeologici o antiche testimonianze storiche, riemergere di fatti e circostanze, essere scoperti: è venuto alla luce uno sporco intrigo
5 fig. Derivare: una parola che viene dal greco
6 estens. Sopraggiungere, essere; di quanto avviene in una sequenza temporale ordinata: viene il momento di studiare; adesso viene il bello!
‖ Di date, ricorrere: quest'anno il 15 agosto viene di lunedì; la festa di S. Lorenzo viene il 10 agosto
Che verrà, che viene, a venire, prossimo: ci vediamo il martedì che viene; l'anno che verrà; partirò nei giorni a v.
Di là da venire, che potrà verificarsi in un futuro lontano: è inutile preoccuparsi per problemi che sono di là da v.
È venuta la mia ora, è il momento opportuno per agire, è giunta l'ora di morire
7



Hoepli.it



Copyright © 2001-2015 - HOEPLI S.p.A.
È fatto esplicito divieto di riprodurre anche parzialmente i contenuti del Servizio, in qualsiasi forma, senza il preventivo consenso scritto della Hoepli SpA.
È possibile tuttavia riprodurre la definizione di un lemma all'interno di un altro testo quando questa inclusione è strumentale a documentare quanto sostenuto o per spiegare il significato di un singolo termine o di una regola grammaticale.
In tal caso è obbligatorio citare la fonte: Grande Dizionario Italiano Hoepli e quindi l'indirizzo internet dizionari.hoepli.it e, se il mezzo lo consente, pubblicare il link diretto alla pagina dello specifico lemma oppure alla pagina principale del sito web http://dizionari.hoepli.it
La libreria italiana online Booxshop.it
HOEPLI S.p.A.,Sede Legale Via U. Hoepli 5, 20121 Milano - Italy
Tel. +39 02864871 - fax +39 028052886 - info@hoepli.it - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Iscrizione registro imprese: 00722360153 del registro delle imprese di Milano Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00 Sottoscritto: 4.000.000,00 Versato: 4.000.000,00

Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X