Hoepli

Dizionario Italiano

Dizionario online tratto da:

Grande Dizionario Italiano
di GABRIELLI ALDO
Dizionario della Lingua Italiana

Editore: HOEPLI


Cerca il Significato


 La parola che hai cercato ha 14 significati.
tutto
[tùt-to]
A agg. indef. (solitamente seguito dall'art. quando ha funzione attributiva)
1 Completo, intero
(con un s. sing.) L'intera quantità, l'intera estensione, la pienezza di qualcosa: ti ho cercato per tutta la giornata; si è scolato tutta la bottiglia; l'incidente nucleare avrà ripercussioni su tutta la Terra; questo problema richiede tutta la nostra attenzione; auguri di t. cuore; non tollero tutta questa confusione; in tutta sincerità, credo che tu abbia torto
Tutto il tempo, sempre
Tutto il resto, il complesso di cose, elementi, fattori che restano da considerare
rafforz. Preposto a quanto o a intero: ha mangiato tutta quanta la minestra; mi ci vorrà lo stipendio t. intero
(con valore intensivo) Massimo, del massimo grado: a tutta forza; a t. vapore; a t. gas
(con valore conclusivo o avversativo) Preceduto dalla prep. con, con il sign. di “nonostante”: con tutta la sua intelligenza, ha sbagliato il compito
Essere tutt'uno, fare tutt'uno, non fare differenza: restare o partire per me è tutt'uno
| Essere conseguenza immediata: vederlo e fuggire fu tutt'uno
BUR A tutto il, fino a: la graduatoria è valida a t. il 31 dicembre; ho letto a t. il paragrafo XIII
A tutt'oggi, fino a oggi, fino a ora
2 (con un s. pl. o collettivo) La totalità dei membri di un gruppo, di un insieme: tutti i sudditi attendevano il passaggio del sovrano; ha partecipato tutta la classe; c'erano tutti i miei amici; tutti i nostri sogni sono svaniti; tutti gli animali erano agitati; smettila con tutti questi capricci
(con valore conclusivo o avversativo) Preceduto dalla prep. con, con il sign. di “nonostante”: con tutti i soldi che ha, non mi ha mai fatto un regalo
‖ Seguito dalla cong. e e da un numerale cardinale: vorrei parlare con tutti e tre i ragazzi
rafforz. Preposto a quanto, intero o iterato: questa storia è tutta quanta un imbroglio; c'erano tutti quanti i parenti; c'era tutta quanta la compagnia; ci siamo visti tutti tutti i giorni
fam. Con valore intensivo: lo hanno cacciato con tutta la sua roba
ell. Inventarle, pensarle, trovarle tutte, trovare ogni strategemma, ogni espediente, ogni novità possibile
| Una volta per tutte, una volta per sempre, definitivamente: te lo dico una volta per tutte
3 Qualunque, qualsiasi, ogni: dobbiamo avere quell'informazione a tutti i costi; in tutti i casi, non dimenticartene; è un libro che piace a tutti i ragazzi
Sotto tutti gli aspetti, da ogni punto di vista
Tutte le volte che, ogni volta che: tutte le volte che ci vediamo finiamo per litigare
4 (con valore intensivo) Completamente, del tutto, da cima a fondo: è tornato a casa t. bagnato; tremava t. dal freddo; sono andati via tutti contenti; il compito è t. sbagliato; la mia intenzione era tutt'altra, completamente diversa, opposta
‖ Esclusivamente: è tutta colpa sua; è tutta un'invenzione
‖ In ogni parte: sei sicuro che il lavoro sia t. suo?
Di tutto punto, impeccabilmente: vestito, attrezzato, armato di t. punto
| Essere tutto di un pezzo, non accettare compromessi o sotterfugi
Essere tutto casa e chiesa, dedicare la propria vita esclusivamente ai doveri familiari e religiosi, rifuggendo dai piaceri mondani
Essere tutto casa, tutto famiglia, tutto lavoro, dare prova di dedizione assoluta alla casa, alla famiglia, al lavoro
Essere tutt'occhi, tutt'orecchi, averli molto grandi; fig. fare molta attenzione, osservando o ascoltando
Quel ragazzo è tutto suo padre, gli assomiglia moltissimo

B pron. indef.
1 (con valore neutro) Ogni cosa: vi ho detto t.; ha perso t. ai cavalli; ha accettato t.; voglio sapere t.; t. è cambiato fra noi
Del tutto, completamente, assolutamente: è del t. innocente
Di tutto, qualsiasi cosa: mangiare di t.; saper fare di t.
Innanzi tutto, prima di tutto, in primo luogo
In tutto, nel complesso, in totale: in t. mi deve cento euro
In tutto e per tutto, completamente, sotto ogni aspetto: sono contrario in t. e per t. a questo progetto
Essere capace di tutto, fare di tutto, essere incline o disposto ad agire senza scrupoli per ottenere qualcosa, per raggiungere il proprio scopo: è un tipo capace di t.; farebbe di t. per avere quel posto
Questo è tutto, ho finito di parlare, non c'è altro da aggiungere
Tutto a un tratto, all'improvviso
Tutto compreso, senza spese, costi ulteriori
Tutto e subito, slogan dei movimenti di contestazione degli anni Settanta, che affermava l'insofferenza per qualunque strategia politica graduale e con obiettivi parziali
Tutto



Hoepli.it



Copyright © 2001-2015 - HOEPLI S.p.A.
È fatto esplicito divieto di riprodurre anche parzialmente i contenuti del Servizio, in qualsiasi forma, senza il preventivo consenso scritto della Hoepli SpA.
È possibile tuttavia riprodurre la definizione di un lemma all'interno di un altro testo quando questa inclusione è strumentale a documentare quanto sostenuto o per spiegare il significato di un singolo termine o di una regola grammaticale.
In tal caso è obbligatorio citare la fonte: Grande Dizionario Italiano Hoepli e quindi l'indirizzo internet dizionari.hoepli.it e, se il mezzo lo consente, pubblicare il link diretto alla pagina dello specifico lemma oppure alla pagina principale del sito web http://dizionari.hoepli.it
La libreria italiana online Booxshop.it
HOEPLI S.p.A.,Sede Legale Via U. Hoepli 5, 20121 Milano - Italy
Tel. +39 02864871 - fax +39 028052886 - info@hoepli.it - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Iscrizione registro imprese: 00722360153 del registro delle imprese di Milano Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00 Sottoscritto: 4.000.000,00 Versato: 4.000.000,00

Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X