Hoepli

Dizionario Italiano

Dizionario online tratto da:

Grande Dizionario Italiano
di GABRIELLI ALDO
Dizionario della Lingua Italiana

Editore: HOEPLI


Cerca il Significato


 La parola che hai cercato ha 17 significati.
segno
[sé-gno]
s.m. (pl. -gni)
1 Traccia visibile prodotta dal contatto di un corpo fisico su un altro: il s. dei passi sulla neve; il s. delle dita sul bicchiere; i segni delle unghie del gatto sulla poltrona
Lasciare il segno, segnare, marcare; fig. restare fortemente impresso provocando una serie di conseguenze sul carattere, sullo spirito di una persona: la morte della madre ha lasciato un s. indelebile nel ragazzo
‖ Effetto fisico visibile di una causa: i segni dell'età, della stanchezza
2 Espressione grafica che rappresenta un'entità astratta: il s. dell'addizione, della divisione; s. di punteggiatura; s. alfabetico
Segno di croce, tracciato al posto della firma dagli analfabeti
3 Elemento che contraddistingue un individuo o una cosa rispetto ad altri simili: s. di riconoscimento
Segni particolari, nei documenti, connotati fisici come nei, voglie, cicatrici e sim., che permettono di riconoscere agevolmente un individuo
4 estens. Elemento a cui si attribuisce per convenzione un valore specifico, indipendentemente da un rapporto di causa ed effetto: il semaforo verde è s. di via libera
5 estens. Elemento rivelatore di una circostanza o di un fatto, passati, presenti o futuri; indizio: l'assenza di pesci è s. di inquinamento; l'economia dà segni di ripresa; se lei non ti cerca è s. che non ti vuole; una simile proposta è s. di inesperienza; quelle nubi sono s. di tempesta
‖ Sintomo di una malattia
Buon segno, cattivo segno, indizio favorevole, sfavorevole
6 estens. Atto, espressione e sim. che rivela uno stato d'animo, un modo di essere, che dà indizio di un atteggiamento, di un proposito e sim.: dava segni di pazzia; dammi un s. del tuo affetto; le autorità non danno s. di occuparsi del caso
‖ Gesto, cenno: mi fece s. di avvicinarmi; feci s. di no; intendersi, capirsi a segni
In segno di, come segno di, a dimostrazione, come prova di: si tolse il cappello in s. di rispetto
Non dare segni di vita, parere morto; estens. non dare notizie di sé
7 estens. Figura, linea o oggetto che indica il punto a cui si è giunti o a cui si deve giungere: la vernice non deve oltrepassare il s.; leggere fino al s.
fig. Punto, limite: è generoso a tal s. che fa qualsiasi cosa per gli altri; non credevo che saresti arrivato a questo s. con le tue minacce
A segno, a punto, a posto
| Avere la testa a segno, avere la testa a posto
| Mettere, tenere qualcuno a segno, richiamarlo ai propri doveri, frenarlo
| Rimettere l'orologio a segno, riportarlo all'ora esatta
Passare, oltrepassare il segno, superare con il proprio comportamento i limiti del buon gusto, della decenza; rendersi insopportabile
Raccontare qualcosa per filo e per segno, ordinatamente, con tutti i particolari
8 estens. Nella lettura, il punto sulla pagina a cui si è arrivati leggendo
‖ Segnalibro: mettere un s.
Tenere, perdere il segno, seguire, smarrire il punto a cui si vuole arrivare
9 fig. Bersaglio, obbiettivo: mirare al s.
lett. Scopo: i' rivolsi i pensier tutti a un s. Petrarca
Cogliere, colpire, dare nel segno, centrare il bersaglio; fam. raggiungere il proprio scopo; cogliere, individuare immediatamente l'elemento fondamentale di qualcosa: la tua obiezione ha colpito nel s.
Essere fatto segno a, di, essere oggetto di: è fatto s. alla stima generale
Fallire il segno, mirare male; fig. non riuscire a raggiungere un obiettivo a causa di un errore di strategia
Mettere a segno un colpo, centrare il bersaglio; fig. ottenere un risultato eccellente
Tiro a segno, sport consistente nello sparare a bersagli fissi o mobili con armi da fuoco di vario genere
10 lett. Bandiera, insegna: si muove contr'al sacrosanto s. Dante
fig. Sotto il segno della fratellanza, della libertà, in nome della fratellanza, della libertà
11 ASTROL Segno zodiacale, dello zodiaco, ciascuno dei dodici archi di cerchio in cui gli antichi astronomi e astrologi avevano diviso lo zodiaco
estens. Ciascuna delle figure simboliche che rappresentano tali archi
12 LING In semiologia, ogni elemento portatore di significato, utilizzato in un processo comunicativo
Segno linguistico, entità costituita dall'unione di un elemento grafico o fonico, detto significante, e di un contenuto concettuale, detto significato
13 MAR A segno, di bandiera alzata alla massima altezza rispetto al pennone



Hoepli.it



Copyright © 2001-2015 - HOEPLI S.p.A.
È fatto esplicito divieto di riprodurre anche parzialmente i contenuti del Servizio, in qualsiasi forma, senza il preventivo consenso scritto della Hoepli SpA.
È possibile tuttavia riprodurre la definizione di un lemma all'interno di un altro testo quando questa inclusione è strumentale a documentare quanto sostenuto o per spiegare il significato di un singolo termine o di una regola grammaticale.
In tal caso è obbligatorio citare la fonte: Grande Dizionario Italiano Hoepli e quindi l'indirizzo internet dizionari.hoepli.it e, se il mezzo lo consente, pubblicare il link diretto alla pagina dello specifico lemma oppure alla pagina principale del sito web http://dizionari.hoepli.it
La libreria italiana online Booxshop.it
HOEPLI S.p.A.,Sede Legale Via U. Hoepli 5, 20121 Milano - Italy
Tel. +39 02864871 - fax +39 028052886 - info@hoepli.it - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Iscrizione registro imprese: 00722360153 del registro delle imprese di Milano Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00 Sottoscritto: 4.000.000,00 Versato: 4.000.000,00

Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X