Hoepli

Dizionario Italiano

Dizionario online tratto da:

Grande Dizionario Italiano
di GABRIELLI ALDO
Dizionario della Lingua Italiana

Editore: HOEPLI


Cerca il Significato


 La parola che hai cercato ha 13 significati.
oggetto
[og-gèt-to]
raroobietto
A s.m.
1 Ciò che di inanimato è percepibile attraverso i sensi: su quel tavolo c'erano numerosi oggetti; è un o. assai pregiato; vide l'o. che gli interessava
‖ SIN. cosa
2 Persona o cosa cui è rivolta un'attività, un sentimento: era l'unico o. del suo amore; da o. di stima e venerazione è divenuto o. d'odio e di scherno; essere o. di desiderio, di piacere; quell'antico libro è l'o. della sua ricerca
3 Materia, argomento: non ho ancora stabilito l'o. della mia conferenza; qual è stato l'o. principale del suo esame?
BUR Nelle lettere commerciali, contenuto: o.: sollecito della merce
4 estens. Fine, scopo: l'o. del mio discorso è convincerti che hai torto; viaggiando si proponeva un solo o.: divertirsi
‖ SIN. intento
5 DIR Bene o servizio prestato, che costituisce interesse per il soggetto: l'o. dell'obbligazione, della prescrizione
Oggetto del contratto, complesso delle norme e dei rapporti regolati dal contratto
Oggetto giuridico del reato, bene tutelato dalla norma penale, in base al quale è stato commesso il reato
Oggetto materiale del reato, ciò o chi ha subìto materialmente l'azione del reato
6 FILOS Tutto ciò che il soggetto percepisce come diverso da sé
‖ Tutto ciò che esiste, che ha realtà di per sé, indipendentemente dal soggetto pensante e dall'atto con cui è pensato: o. assoluto, ideale, conoscibile, inconoscibile
7 LING Termine di una proposizione su cui va a cadere l'azione espressa da un verbo transitivo attivo senza l'ausilio di una preposizione
Complemento dell'oggetto interno, quello che dipende da un verbo intransitivo e consta di una parola di significato uguale o affine a quello del verbo, o che abbia con il verbo connessione etimologica
8 PSICOAN Persona o cosa mediante la quale viene soddisfatta l'istintività, spec. in riferimento alla libido

B come agg. inv. (posposto al s.)
1 Nelle locc. spreg. Donna oggetto, uomo oggetto, donna o uomo considerati non in base alle loro qualità umane, ma solo come strumenti di piacere estetico o sessuale: un certo tipo di pubblicità propone la donna o.
2 LING Complemento oggetto, in analisi logica, il sintagma che svolge la funzione di oggetto del verbo
dim. oggettìno



Hoepli.it



Copyright © 2001-2015 - HOEPLI S.p.A.
È fatto esplicito divieto di riprodurre anche parzialmente i contenuti del Servizio, in qualsiasi forma, senza il preventivo consenso scritto della Hoepli SpA.
È possibile tuttavia riprodurre la definizione di un lemma all'interno di un altro testo quando questa inclusione è strumentale a documentare quanto sostenuto o per spiegare il significato di un singolo termine o di una regola grammaticale.
In tal caso è obbligatorio citare la fonte: Grande Dizionario Italiano Hoepli e quindi l'indirizzo internet dizionari.hoepli.it e, se il mezzo lo consente, pubblicare il link diretto alla pagina dello specifico lemma oppure alla pagina principale del sito web http://dizionari.hoepli.it
La libreria italiana online Booxshop.it
HOEPLI S.p.A.,Sede Legale Via U. Hoepli 5, 20121 Milano - Italy
Tel. +39 02864871 - fax +39 028052886 - info@hoepli.it - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Iscrizione registro imprese: 00722360153 del registro delle imprese di Milano Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00 Sottoscritto: 4.000.000,00 Versato: 4.000.000,00

Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X