Hoepli

Dizionario Italiano

Dizionario online tratto da:

Grande Dizionario Italiano
di GABRIELLI ALDO
Dizionario della Lingua Italiana

Editore: HOEPLI


Cerca il Significato


 La parola che hai cercato ha 16 significati.
occhio
[òc-chio]
s.m. (pl. -chi)
1 ANAT Organo della vista che nell'uomo e nei Vertebrati è composto da un globo tondeggiante che fissa sulla retina gli stimoli luminosi e li trasmette ai centri nervosi mediante il nervo ottico
‖ Negli Invertebrati, organo della vista semplice o composto
Aprire gli occhi, svegliarsi, fare attenzione; fig. capire come stanno le cose, rendersi conto della realtà
| Aprire gli occhi alla luce, alla vita, nascere
| Aprire gli occhi a qualcuno, farlo accorto, fargli scorgere la realtà
Avere gli occhi rossi, per infiammazione o per pianto
Avere gli occhi umidi, per aver appena pianto o perché si inizia a piangere
Avere le lacrime agli occhi, stare per piangere
Battere gli occhi, battere le palpebre
Chiudere gli occhi, dormire, morire; fig. non voler accorgersi di qualcosa
Coda dell'occhio, l'angolo esterno dell'occhio, verso la tempia
| Guardare con la coda dell'occhio, sbirciare, guardare di sottecchi
Fare due occhi così a qualcuno, picchiarlo di santa ragione
Guardarsi negli occhi, osservarsi attentamente; fig. dirsi la verità
Non tenere gli occhi aperti, morire di sonno
Occhi bovini, grandi e sporgenti
Sognare a occhi aperti, fantasticare
Strizzare l'occhio, ammiccare
fig. A occhi aperti, con grande attenzione
| A occhi chiusi, senza esitazione: un'offerta così l'accetterei a occhi chiusi
| A occhio asciutto, senza piangere, senza lacrime
| A quattr'occhi, a tu per tu, privatamente
| Averne fino agli occhi, fin sopra gli occhi, non tollerare ulteriormente
| Cavarsi gli occhi, stancarsi la vista; recipr. litigare selvaggiamente
| Chiudere gli occhi a qualcuno, assisterlo nell'agonia
| Dormire con gli occhi aperti, con un occhio solo, essere molto vigile, accorto
| Essere (come) un pugno in un occhio, di cosa o persona sgradevole a vedersi
| Essere come il fumo negli occhi, di persona o cosa insopportabile
| Fare l'occhio a qualcosa, abituarcisi
| Fare tanto d'occhi, guardare con tanto d'occhi, spalancarli per la meraviglia
| Gettare la polvere, il fumo negli occhi a qualcuno, ingannarlo
| In un batter d'occhio, in un attimo
| Leggere negli occhi, penetrare nel pensiero
| Non poter chiudere occhio, soffrire d'insonnia
| Non vedere che per gli occhi di qualcuno, amarlo teneramente, ciecamente
| Si caverebbero gli occhi, si odiano a morte
iron. Per i tuoi begli occhi, per amor tuo: se credi che voglia perdere tutto questo tempo per i tuoi begli occhi ti sbagli!
Occhio per occhio, dente per dente, espressione di origine biblica che annuncia la legge del taglione, consistente nell'infliggere al colpevole lo stesso danno da lui arrecato alla vittima
2 Senso della vista, capacità visiva: ha occhi acutissimi
A occhio e croce, press'a poco
A occhio nudo, senza occhiali o altro strumento ottico; fig. in modo evidente: la tua malafede è chiara, si vede a occhio n.
A occhio, con la semplice vista; approssimativamente: misurare a o.
A perdita d'occhio, lontanissimo, a grande distanza, fin dove lo sguardo può arrivare
Aguzzare gli occhi, sforzarsi di vedere meglio
Alzare, volgere gli occhi al cielo, guardare verso l'alto per pregare o per esprimere rassegnazione
Avere gli occhi, vederci bene
Colpo d'occhio, occhiata, prima impressione
Dare, non dare nell'occhio, richiamare o meno l'attenzione
Occhi di lince, di falco, vista acutissima
Tenere, avere gli occhi bassi, guardare verso terra per timidezza, umiltà o vergogna
Voltare l'occhio, distrarsi
fig. Chiudere un occhio, lasciar correre, fingere di non aver visto
| Essere tutt'occhi, attentissimo
| Mangiare qualcuno, qualcosa con gli occhi, guardare desiderando avidamente
| Mettere gli occhi addosso a qualcuno, a qualcosa, adocchiarlo, desiderarlo
| Non credere ai propri occhi, restare increduli, stupefatti per ciò che si vede
| Non levare, non togliere gli occhi di dosso a qualcuno, continuare a fissarlo
| Non perdere d'occhio qualcuno, vigilarlo assiduamente
| Saltare agli occhi, di cosa evidentissima, che non si può non vedere
| Tenere d'occhio, sorvegliare
| Tenere gli occhi addosso a qualcuno, a qualcosa, fissarlo
fig., fam. Avere gli occhi foderati di prosciutto, avere la benda sugli occhi, non scorgere l'evidenza
3 fig. Capacità di



Hoepli.it



Copyright © 2001-2015 - HOEPLI S.p.A.
È fatto esplicito divieto di riprodurre anche parzialmente i contenuti del Servizio, in qualsiasi forma, senza il preventivo consenso scritto della Hoepli SpA.
È possibile tuttavia riprodurre la definizione di un lemma all'interno di un altro testo quando questa inclusione è strumentale a documentare quanto sostenuto o per spiegare il significato di un singolo termine o di una regola grammaticale.
In tal caso è obbligatorio citare la fonte: Grande Dizionario Italiano Hoepli e quindi l'indirizzo internet dizionari.hoepli.it e, se il mezzo lo consente, pubblicare il link diretto alla pagina dello specifico lemma oppure alla pagina principale del sito web http://dizionari.hoepli.it
La libreria italiana online Booxshop.it
HOEPLI S.p.A.,Sede Legale Via U. Hoepli 5, 20121 Milano - Italy
Tel. +39 02864871 - fax +39 028052886 - info@hoepli.it - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Iscrizione registro imprese: 00722360153 del registro delle imprese di Milano Capitale sociale in euro:
Deliberato: 4.000.000,00 Sottoscritto: 4.000.000,00 Versato: 4.000.000,00

Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X